Servizio di Prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (SpreSAL)

La missione del  Servizio di Prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (SpreSAL) Medio Campidano è quella di garantire la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori mediante le funzioni di vigilanza, controllo, informazione, formazione ed assistenza, per la prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali e per la promozione della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro.

Tempo di lettura
< 1 minuto

Cos'è

La missione del  Servizio di Prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (SpreSAL) Medio Campidano è quella di garantire la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori mediante le funzioni di vigilanza, controllo, informazione, formazione ed assistenza, per la prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali e per la promozione della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro.

Dove

via Bologna, 13 – secondo piano ala C Poliambulatorio di Sanluri

A chi si rivolge

Lavoratrici e lavoratori , datori di lavoro, consulenti per la salute e sicurezza sul lavoro, medici competenti, rappresentanti dei lavoratori (RLS e RLSt), enti pubblici e privati, organismi paritetici e di categoria, enti di controllo e vigilanza, privati cittadini.

Cosa offre

Sorveglianza epidemiologica del territorio attraverso l’individuazione, l’accertamento, il controllo dei fattori di rischio, nocività e pericolosità negli ambienti di lavoro, costruzione delle mappe di rischio.
Attuazione negli ambienti di lavoro d’interventi specifici per comparto o per fattore di rischio anche su programmi nazionali e regionali.
Sorveglianza epidemiologica su infortuni e malattie professionali attraverso la gestione dei flussi informativi, l’effettuazione delle indagini anche su delega della magistratura;
Gestione degli elenchi dei lavoratori esposti a rischio, anche mediante l’utilizzo dei registri degli esposti e di tutti gli strumenti informativi trasmessi dalle aziende;
Esame dei piani di lavoro per la rimozione di amianto e controllo degli interventi di bonifica;
Esecuzione di accertamenti sanitari su alcune categorie di lavoratori: minori, Fochini, Realizzazione d’iniziative d’informazione e assistenza (incontri, seminari, corsi di formazione e informazione, divulgazione di materiale).
Nello svolgimento delle attività, il Servizio SpreSAL esercita le funzioni di vigilanza e controllo sull’ applicazione di tutti gli obblighi previsti dalla normativa, mediante personale con specifica qualifica di U.P.G., e attua il sistema delle prescrizioni, delle sanzioni e verifiche come previsto dal D.Lgs 758/94.

Scarica le reperibilità del Servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro

 

 

 

Come accedere al servizio

Sorveglianza sanitaria ex esposti amianto

 

Malattie professionali

 

Invio dei dati informatizzati di cui all’allegato II al DM 08.07.2012 (allegato 3B del D.lgs 81/2008) è stato predisposto sul sito www.inail.it un applicativo web al fine di semplificare e favorire gli adempimenti legati all’inserimento dei dati e alla loro trasmissione.

 

Attività Multidisciplinare

Autorizzazioni, pareri
a. Pareri su notifica di nuovo insediamenti produttivo, ristrutturazioni, ampliamento di quelli esistenti;

Amianto
Esame piani di lavoro presentati e formulazione pareri per richieste procedure d’urgenza (art.256 D.Lgs n.81 del 09/04/2008)
Ricezione, registrazione e valutazione delle notifiche presentate (art. 250 D.Lgs n.81 del 09/04/2008 )
Vigilanza nei cantieri di bonifica di materiali con amianto
Rilascio certificazione di restituibilità per locali sottoposti a bonifica da amianto friabile.

 

Varie

Verifiche periodiche d’impianti di messa a terra, omologazione e verifica periodica di impianti elettrici in luoghi pericolosi, verifiche periodiche d’impianti di protezione contro le scariche atmosferiche.
Ricezione e registrazione dei registri dei lavoratori esposti a: rumore, piombo, amianto, cancerogeni;
Ricezione e registrazione notifiche preliminari dei cantieri edili (art.99 D.lgs 81/08).
Verifiche attrezzature lavoro
Autorizzazioni in deroga al divieto di utilizzo di locali sotterranei o semi-sotterranei.

Autorizzazioni in deroga all’altezza minima;

 

Strutture che erogano il servizio

Riferimenti

Segreteria

Segreteria:
Sig. Andrea Manunza
Mail: [email protected]
Sede: poliambulatorio 2° piano ala C via Bologna 13 Sanluri
Tel 070 9359522

 

Figure professionali

Incarico Funzione Organizzativa
Dott.ssa Mascia Olga -Tecnico della Prevenzione
Sede: poliambulatorio 2° piano ala C via Bologna 13 Sanluri
Tel 070 9359519

Cadoni Pierangelo -Tecnico della Prevenzione
Mail: [email protected]
Sede: poliambulatorio 2° piano ala C via Bologna 13 Sanluri
Tel 070 9359525

Dott. Flavio Cirronis -Tecnico della Prevenzione
Mail: [email protected]
Sede: poliambulatorio 2° piano ala C via Bologna 13 Sanluri
Tel 070 9359521

Vacca Salvatore -Tecnico della Prevenzione
Mail: [email protected]
Sede: poliambulatorio 2° piano ala C via Bologna 13 Sanluri
Tel 070 9359521

Dott.ssa Valentina Erdas -Tecnico della Prevenzione
Mail: [email protected]
Sede: poliambulatorio 2° piano ala C via Bologna 13 Sanluri
Tel 070 9359525

Onnis Roberta-Tecnico della Prevenzione
Mail: [email protected]
Sede: poliambulatorio 2° piano ala C via Bologna 13 Sanluri
Tel 070 9359524

 

Ulteriori informazioni

Ultima modifica