Richiesta contributo per acquisto parrucche

Richiesta contributo per acquisto parrucche

Tempo di lettura
< 1 minuto

Cos'è

Un contributo per l’acquisto della parrucca

A chi si rivolge

Alle persone sottoposte a terapia oncologica chemioterapica ai sensi dell’art. 4, comma 21, della L.R. n. 20 del 6 dicembre 2019, attraverso il sostegno delle donne con alopecia da chemioterapia.
I potenziali beneficiari (donne residenti in Sardegna) dovranno presentare agli uffici competenti del distretto sociosanitario di residenza (ufficio protesica) l’istanza (in allegato facsimile domanda), in carta semplice, contenente i dati anagrafici e quelli necessari per l’adozione del provvedimento (nome cognome, data e luogo di nascita, residenza, codice fiscale, recapito, iban).

 

Cosa offre

E’ previsto un contributo per l’acquisto della parrucca. L’importo massimo rimborsabile a persona è pari a 150 euro, da assegnare in ragione della documentazione prodotta.

Come accedere al servizio

Il richiedente dovrà inviare la richiesta all’indirizzo mail:
PER I RESIDENTI NEL DISTRETTO DI SANLURI:   [email protected]
PER I RESIDENTI NEL DISTRETTO DI GUSPINI: [email protected]

NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE LE RICHIESTE INVIATE VIA PEC

Cosa serve

Il fac simile della domanda si può scaricare cliccand

Alla domanda dovrà essere allegata:
– la certificazione di un medico specialista del servizio sanitario regionale attestante la “alopecia da chemioterapia“;
– la documentazione relativa all’acquisto della parrucca (scontrino, fattura);
– la fotocopia di un documento di identità, se la domanda non è presentata di persona;
– gli estremi bancari (iban) per l’accredito del contributo economico riconosciuto.

Il contributo è riconosciuto per acquisti effettuati a far data dalla pubblicazione della legge sul BURAS (9 dicembre 2019). Le domande devono essere evase in ordine cronologico.

PER INFORMAZIONI:
TELEFONO: 070.9359474 – E’ il servizio di informazione telefonica gratuita che ti dice dove andare, cosa serve, come fare quando hai bisogno di servizi sanitari erogati dalla Asl Medio Campidano; il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 14.00 alle ore 17.00.
Gli operatori rispondono ai quesiti più diversi e di carattere generale (non vengono date informazioni su singole pratiche), ad esempio: che cosa serve per accedere ai servizi, quali documenti occorrono per scegliere o cambiare il proprio medico di famiglia, come si fa ad usufruire dell’assistenza domiciliare o come richiedere un’esenzione.
WHATSAPP: 339.8753736 – E’ il servizio di messaggistica (NON E’ ATTIVO COME SERVIZIO TELEFONICO) che ti fornisce indicazioni di carattere generale sui servizi sanitari erogati dalla Asl Medio Campidano; il numero è attivo 24/24.
Gli operatori rispondono entro 24 ore lavorative ai quesiti più diversi e di carattere generale (non vengono date informazioni su singole pratiche).

Documenti

Ulteriori informazioni

Ultima modifica

2 Febbraio, 2024